In evidenza

Sto vivendo il dramma

A me piace fare due cose: leggere e dormire. Invece niente, la vita si oppone e non mi lascia coltivare con la dovuta dedizione queste due nobili discipline. Non è una lamentela, eh: sia chiaro. Però sto vivendo il dramma. La vita si oppone al mio dormire e al mio leggere in modi molto belli, ma comunque mi strappa dalla mia natura. Mi [...]
  • Screen Shot 2015-01-14 at 19.20.12
    Lo sterrato, le sorprese, la mia città amatissima, le cose piccole e buone, il tramonto al parco, i gattyny, la linea incerta di un orizzonte artificiale, devi volermi molto più bene di così, [...]
  • Screen Shot 2015-01-15 at 11.45.28
    Ci sono due cose che detesto su instagram: le foto in bianco e nero e le foto con le cornici. E poi c’è un instagrammer che posta solo foto con la cornice e molto spesso in bianco e nero e che è diventato, per qualche ragione a me sconosciuta, uno dei miei profili preferiti in assoluto. Sarà la proverbiale eccezione che conferma la [...]
  • Screen Shot 2015-01-14 at 18.33.35
    I risvegli tranquilli, le giornate pigre, l’orzata, i sogni ad occhi aperti, i caffè chiari, i progetti nuovi, le antiche passioni, il tempo rubato e i piccoli [...]
  • Je-suis-charlie
    La più schifosa delle derive prese dal dibattito sui fatti di Parigi della settimana scorsa è quella che partendo da “Je suis Charlie”, passando per il “No, io non sono Charlie” e “Io non sono Charlie ma sono comunque più Charlie di te”, arriva alla totale trasfigurazione del concetto di libertà di [...]
  • Ciao 2014, sei stato un anno bravo. Mi hai regalato Berlino. Un piccolo pezzo di cuore è rimasto là, al suo posto mi è rimasto un buchetto, una fessura, che fa passare il vento e canta. Grazie. Mi hai regalato il tango. La fiducia nelle mie gambe, che fino a poco fa erano inutilmente lunghe e invece finalmente adesso hanno capito. [...]

Collegati a Facebook

Appunti di lettura